poliziotto

po|li|ziòt|to
s.m.
1829;


FO
1. agente di polizia: essere arrestato da un poliziotto, poliziotto in borghese; in funz. agg.inv.: donna poliziotto, agente di polizia di sesso femminile
2. fig., chi vigila sul comportamento di qcn. in modo pedante o, talvolta, opprimente e irritante: il direttore fa il poliziotto con i suoi dipendenti
3. chi governa con metodi antidemocratici e repressivi

Polirematiche

cane poliziotto
loc.s.m.
CO
cane, spec. pastore tedesco, addestrato per operazioni di polizia
poliziotto privato
loc.s.m.
CO
chi, munito di apposita licenza, svolge indagini poliziesche o mansioni di vigilanza e di custodia per conto di privati.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.