pomerio

po||rio
s.m.
1ª metà XIV sec; dal lat. pomērĭu(m), comp. di post- “dopo, dietro” e di una forma connessa con murus “muro”.


TS stor. in Roma antica, spazio di terreno esterno e intorno alle mura della città, considerato sacro e in cui non era lecito costruire e arare | TS milit. estens., terreno privo di edifici tra la cortina di una città fortificata e le costruzioni della città stessa

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.