ponte

pón|te
s.m.
1253; lat. pŏnte(m).


FO
1. manufatto in legno, ferro, muratura o cemento armato, costruito per permettere a una strada o a una linea ferroviaria il superamento di un ostacolo, spec. di un corso d’acqua o di un avvallamento del terreno: ponte stradale, ferroviario; ponte di ferro, a tre arcate | con iniz. maiusc., in alcuni toponimi: Pontedera, P. di Legno
2. estens., ogni struttura di collegamento, anche piuttosto semplice, con analoga funzione: ponte di assi, ponte di tronchi d’albero
3. fig., elemento di collegamento, di unione: i testi antichi sono un ponte con il passato, i bambini inventano ponti tra la realtà e la fantasia | persona che funge da intermediario, da tramite: fare da ponte tra due opposti schieramenti
4. fig., periodo di vacanza dall’attività lavorativa o scolastica, che si ottiene inserendo tra due o più festività non consecutive, uno o più giorni feriali intermedi: quest’anno il ponte dei Santi era di due giorni, ha fatto un ponte di una settimana
5. TS edil. impalcatura | l’insieme degli impalcati sui quali camminano gli operai a ogni piano
6. TS mar. nelle costruzioni navali, ogni struttura che ricopre o divide orizzontalmente in piani lo scafo di un’imbarcazione: ponte di seconda classe, primo ponte; salire sul ponte, in coperta
7. TS autom. in un autoveicolo, assale anteriore e posteriore di tipo rigido e con trasmissione interna
8. TS tecn. sostegno degli alberi nel rotismo di un orologio
9a. TS med. in odontoiatria, protesi dentaria fissa, spec. in acciaio, oro, porcellana o resina sintetica, che sostituisce uno o più denti mancanti, sorretta dai denti naturali o dalle radici per mezzo di ancoraggi
9b. TS anat. legame, struttura di unione
10. TS zool. nelle tartarughe, parte della corazza che collega il carapace al piastrone
11a. TS sport esercizio di ginnastica che consiste nell’inarcare il corpo all’indietro fino a toccare terra con le mani o la testa
11b. TS sport nel calcio e nel basket, azione, considerata molto scorretta, con cui un giocatore non saltando a contendere la palla all’avversario, ma piegando la schiena in avanti, ne provoca la caduta
11c. TS sport nella lotta, posizione difensiva che l’atleta assume, inarcando il corpo all’indietro, per evitare di toccare con le spalle il tappeto: fare ponte
12. TS giochi => ponticello | tipo di appoggio per la stecca realizzato con la mano
13. TS elettr. in una rete a quattro nodi, ciascuno dei lati diagonali che costituiscono un circuito a ponte
14. TS telecom. apparato per la trasmissione di segnali ad alta frequenza che serve a collegare una stazione con un’altra
15. TS chim. atomo o raggruppamento atomico che costituisce un collegamento tra due molecole o parti di molecole
16. TS mus. => passaggio
17. TS giochi impropr., bridge

Polirematiche

bruciare i ponti
loc.v.
CO
rompere i ponti
circuito a ponte
loc.s.m.
TS elettr.
c. elettrico in cui è inserito un ponte, usato in molti dispositivi per la misura di grandezze elettriche (capacità, resistenza, induttanza)
due ponti
loc.s.m.inv.
TS mar.
vascello di linea a vela con due batterie coperte
gettare un ponte
loc.v.
CO
1. costruire un ponte
2. fig., stabilire un collegamento: gettare un ponte fra due culture.
governo ponte
loc.s.m.
TS polit.
g. privo di una solida base politica e destinato a durare per un periodo limitato di tempo, con il compito di espletare unicamente funzioni amministrative, in attesa che si risolva una crisi politica in atto
legge ponte
loc.s.f.
TS dir.
l. emanata in attesa di una legge definitiva
passaggio ponte
loc.s.m.
CO
tariffa economica per viaggi in nave, che non prevede il pernottamento in cuccetta o in cabina
ponte aereo
loc.s.m.
CO
collegamento aereo tra due località o due basi militari fra le quali non è realizzabile una comunicazione via terra: Sarajevo è stata rifornita di viveri con un ponte aereo italiano
ponte bailey
loc.s.m.
TS ing.civ.
p. o viadotto costituito da elementi metallici poggianti su piloni e spalle fisse, usato spec. in operazioni belliche o in caso di calamità naturali per ripristinare vie di comunicazione interrotte
ponte continentale
loc.s.m.
TS geol.
spec. al pl., ipotetico collegamento tra le masse continentali, un tempo emerso e attualmente scomparso, attraverso cui sono avvenute migrazioni di faune terrestri
ponte di barche
loc.s.m.
CO
p. galleggiante allestito provvisoriamente con speciali barche o pontoni in sostituzione di ponti in muratura, spec. in tempo di guerra o in caso di calamità
ponte di chiatte
loc.s.m.
CO
ponte di barche
ponte di comando
loc.s.m.
CO
plancia di una nave dove sono situati la ruota del timone e gli altri strumenti per il governo della nave stessa e la condotta della navigazione
ponte di coperta
loc.s.m.
TS mar.
p. principale che chiude superiormente e interamente una nave
ponte di neve
loc.s.m.
CO
su un ghiacciaio, striscia di neve ghiacciata che si forma unendo per un tratto i due lati di un crepaccio, permettendone a volte l’attraversamento
ponte di passeggiata
loc.s.m.
TS mar.
spazio libero più o meno coperto e riparato, collocato lungo il margine esterno del ponte superiore di una nave, destinato al diporto dei passeggeri
ponte di protezione
loc.s.m.
TS milit.
nelle navi da guerra, ponte ricoperto da sottili corazze sovrapposte a robuste lamiere, che protegge le parti vitali della nave e spec. l'apparato motore
ponte di servizio
loc.s.m.
TS edil.
=> ponte
ponte di Varolio
loc.s.m.
TS anat.
tratto del tronco encefalico tra il midollo allungato e il mesencefalo, ricoperto dorsalmente e sui lati dal cervelletto, contenente i nuclei di alcuni importanti nervi cranici
ponte di volo
loc.s.m.
TS milit.
nelle portaerei, pista che occupa gran parte della nave, adibita al decollo e all’atterraggio degli aerei
ponte galleggiante
loc.s.m.
CO
p. provvisorio con gli appoggi intermedi costituiti da strutture galleggianti, come zattere o speciali barche e pontoni | TS mar. zattera usata per eseguire riparazioni ai fianchi di una nave
ponte girevole
loc.s.m.
TS ing.civ.
p. rotante attorno a un perno corrispondente al pilone centrale, posto spec. attraverso un canale navigabile, per permettere il passaggio delle navi
ponte levatoio
loc.s.m.
CO
p. che può essere sollevato e abbassato secondo la necessità, usato spec. nelle fortezze e nei castelli medievali dove era collocato sul fossato in corrispondenza dell’entrata: castello con ponte levatoio
ponte mobile
loc.s.m.
TS ing.civ.
p. dotato di meccanismi e attrezzature che ne permettono, per rotazione o scorrimento, l’apertura e la chiusura, costruito spec. su corsi d’acqua navigabili o all’imboccatura di porti
ponte motore
loc.s.m.
TS autom.
→ ponte
ponte protetto
loc.s.m.
TS milit.
→ ponte di protezione
ponte radio
loc.s.m.
TS telecom.
in radiotecnica, sistema di comunicazione tramite radioonde da una stazione trasmittente a una ricevente della superficie terrestre, caratterizzato dalla direttività delle onde trasmesse
ponte sollevatore
loc.s.m.
TS tecn.
apparecchiatura costituita da due travi parallele con cui si solleva da terra un veicolo per ispezionarlo o ripararlo nelle parti inferiori
ponte sospeso
loc.s.m.
TS ing.civ.
p. appeso a cavi portanti tramite tiranti verticali sostenuti da alti piloni
ponte volante
loc.s.m.
TS mar.
→ bansigo
ponti d’oro
loc.s.m.
CO
fig., spec. al pl., grande vantaggio proposto od offerto: gli fecero ponti d’oro, purché se ne andasse.
rompere i ponti
loc.v.
CO
non avere più rapporti con qcn.: ha rotto i ponti col fratello da molti anni
soluzione ponte
loc.s.f.
TS polit.
intesa temporanea, politica o sindacale, talvolta di governo, realizzata in attesa che si crei la condizione favorevole per un accordo definitivo
tagliare i ponti
loc.v.
CO
troncare i rapporti, interrompere bruscamente qualunque contatto o relazione con qcn.
testa di ponte
loc.s.f.
TS milit.
avamposto di un esercito su terreno nemico, spec. al di là di un corso d’acqua o di un braccio di mare; testa di ponte aerea, servita da velivoli | CO fig.: quell’uomo è la nostra testa di ponte in Francia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.