pontile

pon||le
s.m.
av. 1465; dal lat. tardo pontīle(m), v. anche ponte; nell’accez. 1 cfr. venez. pontil.


1. CO opera portuale in legno, acciaio, cemento e sim. costituita da un ripiano sostenuto da pali o colonne, che si protende dalla riva verso il mare aperto e permette un facile approdo alle imbarcazioni
2. TS arch. struttura, spec. dell’architettura gotica, che separa il presbiterio dalle navate della chiesa ed è munita di un palco per la lettura del Vangelo e di una o due scale di accesso
3. TS arch. in alcune chiese romaniche, la balconata adorna di statue del presbiterio soprelevato

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.