porzione

por|zió|ne
s.f.
sec. XIV; dal lat. portiōne(m), cfr. fr. portion.


 AU 
1. ciascuna delle parti in cui si può dividere un insieme unitario: una porzione di eredità, una porzione di terreno, una porzione di torta; dividere in porzioni uguali | fig., una certa quantità, una certa parte: anche oggi ha avuto la sua porzione di guai
2. estens., quantità di cibo servita a un commensale: vorrei mezza, doppia porzione di riso, una porzione piccola, scarsa, abbondante | fare le porzioni, ripartire il cibo in modo che a ognuno spetti una parte
3. TS anat. parte di un organo caratterizzata da una particolare struttura o da determinati rapporti di localizzazione
4a. OB azione, quota
4b. OB TS mar. carato di una nave

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.