1posata

po||ta
s.f.
1620; der. di posato.


1. AD spec. al pl., ciascuno degli utensili (come ad es. il coltello, il cucchiaio, la forchetta, ecc.) usati a tavola per portare il cibo alla bocca o per servire le vivande dal piatto di portata: un servizio di posate d’argento, posate da pesce, da frutta, da dolce, mettere le posate in tavola, cambiare le posate
2. BU estens., coperto, posto a tavola
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.