positrone

po|ṣi|tró|ne
s.m.
1933; comp. di posi(tivo) e -trone, cfr. ingl. positron.

TS fis.
antiparticella dell’elettrone con massa uguale a quella dell’elettrone e carica elettrica unitaria positiva

Polirematiche

tomografia a emissione di positroni
loc.s.f.
TS med.
dispositivo che, mediante isotopi radioattivi emessi da un ciclotrone, permette l'analisi e lo studio dei processi biochimici che mantengono la normale attività dei tessuti o ne causano eventuali alterazioni (sigla PET)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.