potenziale

po|ten|zià|le
agg., s.m.
av. 1320; dal lat. tardo potentiāle(m), v. anche potenza.

AU
TS 1a. agg. filos. che precede la piena e completa manifestazione e realizzazione
1b. agg. CO che ha la possibilità di manifestarsi, che è in potenza: le sue potenziali capacità, dati potenziali | estens., possibile, eventuale: un nemico potenziale
2a. agg. TS gramm. che esprime possibilità
2b. s.m. TS gramm. forma verbale che, al significato del tema del verbo, aggiunge l’idea della possibilità che l’azione sia compiuta
3. s.m. TS fis. grandezza caratteristica di determinati campi di forze dalla quale è possibile ricavare le componenti del campo vettoriale
4. s.m. CO spec. al pl., l’insieme delle capacità, delle possibilità e dei mezzi, spec. politici o economici di cui dispone un soggetto, un ente o un organismo: il potenziale bellico, atomico degli Stati Uniti, il potenziale economico dell’industria meccanica

Polirematiche

congiuntivo potenziale
loc.s.m.
TS gramm.
nella lingua latina, modo verbale congiuntivo che esprime una possibilità.
differenza di potenziale
loc.s.f.
TS elettr.
d. tra i potenziali elettrici di due punti (abbr. d.d.p.)
energia potenziale
loc.s.f.
TS fis.
e. disponibile di un sistema associata alla sua posizione in un campo di forze o alla sua configurazione interna (simb. U)
gradiente di potenziale
loc.s.m.
TS fis.
differenza di potenziale per unità di lunghezza, calcolata per la direzione in cui tale differenza è massima
infinito potenziale
loc.s.m.
TS filos.
ciò che può essere preso sempre soltanto in una sua parte e mai completamente, ciò che non si esaurisce mai
intelletto potenziale
loc.s.m.
TS filos.
=> intelletto possibile
potenziale di eccitazione
loc.s.m.
TS fis.
p. elettrico che, moltiplicato per la grandezza della carica dell’elettrone, genera l’energia di eccitazione
potenziale di ossidoriduzione
loc.s.m.
TS chim.
p. assunto da un elettrodo indifferente o inattaccabile (ad es. il platino) posto in una soluzione contenente ioni della stessa specie chimica ma in diversi stati di valenza
potenziale elettrico
loc.s.m.
TS fis.
tensione elettrica misurata in base alla capacità di indurre effetti elettrici da parte di corpi sottoposti a varie forme di elettrizzazione (simb. V)
potenziale elettrochimico
loc.s.m.
TS chim.
p. che un elettrodo assume rispetto a un altro di riferimento, il cui valore permette di stabilire il verso della reazione di ossidoriduzione
potenziale esplosivo
loc.s.m.
TS elettr.
valore massimo che può avere il potenziale di un conduttore rispetto a quello di un altro, col superamento del quale si innesca una scarica nel dielettrico che separa i due conduttori in questione
potenziale newtoniano
loc.s.m.
TS fis.
p. di un campo gravitazionale
potenziale sintattico
loc.s.m.
TS gramm.
l’insieme delle possibilità di accordo sintattico che una determinata categoria linguistica offre (per es., nell’italiano moderno l’articolo una ha un potenziale sintattico maggiore di quello offerto dall’articolo uno che in determinati casi viene sostituito da un).
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.