1potestà

po|te|stà
s.f.inv.
2ª metà XIII sec; dal lat. potestāte(m), der. di potis “che può”.


1a. TS dir. diritto giuridicamente riconosciuto all’esercizio di una facoltà, di un potere: la potestà dei genitori nei confronti dei figli
1b. CO estens., facoltà di scelta, potere di decisione: è in sua potestà l’assunzione di altri impiegati; tenere in potestà qcn., disporre di una persona secondo la propria volontà
2a. OB LE potenza, spec. con rif. a Dio: facemi la divina podestate | la somma sapienza e ’l primo amore (Dante)
2b. LE estens., chi è investito di un’autorità: due potestà, due canizie, due esperienze consumate si trovavano a fronte (Manzoni)
3. TS stor. nel Medioevo, supremo magistrato cittadino | insieme delle autorità del comune
4. TS teol. al pl., spec. con iniz. maiusc., secondo la concezione medievale dell’universo, le creature celesti che costituiscono il sesto coro del Paradiso

Polirematiche

patria potestà
loc.s.f.
TS dir.
complesso di poteri e doveri attribuito ai genitori a protezione e tutela dei figli minorenni
potestà di giurisdizione
loc.s.f.
TS dir.can.
autorità spettante al papa e alle gerarchie ecclesiastiche più importanti di governare la Chiesa
potestà di sciogliere e di legare
loc.s.f.
TS dir.can.
facoltà di annullare o di istituire un vincolo sacro o risolvere un impedimento religioso.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.