presentimento

pre|ṣen|ti|mén|to
s.m.
1712; cfr. fr. pressentiment.


1. CO il presentire e il suo risultato; vago sentore, convinzione istintiva che un evento debba verificarsi: avere il presentimento di qcs., che qcs. debba accadere, presentimenti di morte
2. BU estens., intuizione degli aspetti basilari di una teoria, una scienza, una ricerca o uno stile artistico
3. BU segno di un cambiamento di stagione o del verificarsi di un fenomeno atmosferico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.