prillare

pril||re
v.intr. e tr.
av. 1830; voce di orig. espressiva.


RE tosc.
1a. v.intr. (avere) girare su se stesso con rapidità: far prillare una trottola
1b. v.tr., far ruotare velocemente su se stesso: prillare il fuso
2. v.intr. (avere) di qcn., compiere giri su se stesso, piroettare: prillare sulla punta dei piedi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.