produrre

pro|dùr|re
v.tr.
ca. 1224; lat. prodūcĕre, comp. di pro- “davanti, fuori” e ducĕre “condurre”.


FO
1. far nascere e sviluppare, generare, fornire come risultato di un processo naturale: un vitigno che produce uve pregiate, una nazione che produce agrumi | non com., partorire, generare
2. creare, realizzare, rendere disponibile come risultato di procedimenti artigianali o industriali: produrre vini, olio, cioccolato; produrre automobili, iniziare a produrre un nuovo articolo
3. elaborare, sviluppare, generare, come risultato di determinati processi biologici, fisici, chimici, ecc.: la combustione produce calore
4. fig., di un luogo, di un ambiente artistico, culturale, ecc., dare i natali, generare determinate categorie di persone con l’offrire le condizioni ideali per lo sviluppo di particolari qualità e attitudini: una nazione che ha prodotto grandi ingegni, grandi artisti
5. ideare, creare un’opera dell’ingegno: produrre opere poetiche, musicali; anche ass.: da tempo l’artista non produce più
6. determinare, causare, provocare un dato effetto, una data conseguenza, ecc.: la pioggia ha prodotto allagamenti ovunque
7. organizzare e finanziare la realizzazione di un’opera cinematografica, televisiva, ecc.: produrre un film, uno spettacolo
8. TS burocr. presentare, esporre, mostrare: produrre un documento | TS dir. presentare, addurre quanto è giuridicamente rilevante come prova: produrre nuovi elementi a difesa dell’imputato; produrre un testimone: farlo comparire in giudizio
9. BU addurre, accampare: produrre scuse, pretesti
10. OB LE protrarre, prolungare nel tempo: producea in lungo la cosa, ché al giovine | non volea dar repulsa né promettere (Ariosto) | OB prolungare nello spazio: produrre una linea
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.