proporzione

pro|por|zió|ne
s.f.
av. 1294; dal lat. proportiōne(m), comp. di pro- “davanti, prima” e portio, -onis “porzione”, cfr. gr. analogía.


AU
1a. rapporto di misura tra due elementi in relazione reciproca: proporzione tra domanda e offerta, la proporzione degli ingredienti in una ricetta
1b. estens., giusta rispondenza: proporzione tra pena inflitta e colpa commessa, non c’è proporzione fra l’entità del problema e la tua reazione; non avere il senso delle proporzioni, reagire in modo eccessivo, spec. a un comportamento soggettivamente considerato provocatorio
1c. corrispondenza e disposizione armonica e simmetrica di una parte rispetto al tutto: statua dalle proporzioni perfette
2. al pl., estensione, grandezza: agglomerato urbano di piccole proporzioni; importanza, valore, peso: un fenomeno culturale di modeste, di notevoli proporzioni
3. TS mat. relazione fra quattro termini ordinati in modo che fra il primo e il secondo termine vi sia un rapporto pari a quello fra il terzo e il quarto
4a. TS mus. ampiezza dell’intervallo espresso in termini frazionari secondo i principi della teoria pitagorica dei suoni
4b. TS mus. nella notazione mensurale dei secc. XII e XIII, procedimento per cui i valori di una melodia vengono ridotti proporzionalmente

Polirematiche

in proporzione
loc.avv.
CO
proporzionalmente, in misura adeguata: lavora molto e guadagna in proporzione
in proporzione a
loc.prep.
CO
in confronto a, rispetto a: in proporzione a ciò che desideravo, ho ottenuto molto di più
proporzione aritmetica
loc.s.f.
TS mat.
secondo la concezione della scuola pitagorica, uguaglianza tra due sottrazioni
proporzione diretta
loc.s.f.
TS mat.
relazione che intercorre tra quattro numeri, quando il quoziente dei primi due è uguale a quello degli ultimi due.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.