proscimmia

pro|scìm|mia
s.f.
1883; dal lat. scient. Prosimĭae, vd. 1pro- e scimmia.


TS zool. mammifero del sottordine delle Proscimmie, con muso appuntito, occhi grandissimi e cinque dita con pollice opponibile per ogni estremità | pl. con iniz. maiusc., sottordine dell’ordine dei Primati, diffuso quasi esclusivamente nel Madagascar
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.