pubblico

pùb|bli|co
agg., s.m.
av. 1294; dal lat. pūblĭcu(m).


FO
1a. agg., che riguarda l’insieme degli individui di una collettività: pubblica moralità, pubblica utilità
1b. agg., che è condiviso da tutta la collettività: il pubblico biasimo, la pubblica stima
1c. agg., spec. in contrapposizione a privato, relativo alla sfera sociale dell’esistenza di un individuo: la sua vita pubblica e quella privata sono prive di coerenza
2. agg., dello stato, relativo alle sue competenze, spec. istituzionali: ufficio pubblico, scuole pubbliche
3. agg., di qcn., che esercita una funzione pubblica, che è alle dipendenze dello stato o di un ente pubblico: un impiegato, un funzionario pubblico
4. agg., che tutti possono utilizzare, in quanto di proprietà della collettività: suolo pubblico, parco pubblico
5. agg., che è aperto a tutti: locale pubblico | che prevede la presenza, l’adesione, la partecipazione di molte persone: una manifestazione pubblica, una riunione pubblica
6a. agg., che avviene alla presenza di tutti: una confessione, una dichiarazione pubblica, un esame pubblico
6b. agg., noto a tutti: uno scandalo pubblico
7. s.m., l’insieme delle persone che fruiscono di un determinato servizio: l’esercizio rimane aperto al pubblico durante le festività
8. s.m., l’insieme dei destinatari dei mass media, spec. di trasmissioni televisive o radiofoniche | l’insieme delle persone che assistono, spec. per interesse personale, a una manifestazione ludica, sociale o culturale: affluenza di pubblico, il pubblico di un congresso, al concerto ha assistito un folto pubblico | i fruitori di un’opera artistica, letteraria e sim.: consenso di pubblico
9. s.m., la sfera della vita che ciascun individuo condivide con il resto della collettività
10. s.m. CO TS econ. settore dell’economia sottoposto all’autorità dello stato: investire nel pubblico
11. agg. OB erario, demanio dello stato

Polirematiche

addetto alle pubbliche relazioni
loc.s.m.
CO
pierre
agente di pubblica sicurezza
loc.s.m. e f.
CO
agente di polizia
amministratore pubblico
loc.s.m.
TS burocr.
chi è preposto all’amministrazione di denaro pubblico e fa parte del governo o di una sua ripartizione amministrativa
amministrazione pubblica
loc.s.f.
CO
apparato che cura gli interessi pubblici; la funzione che esso svolge
asta pubblica
loc.s.f.
TS burocr.
procedura con cui lo Stato o un ente pubblico dà in appalto la realizzazione di un lavoro all’impresa che presenta il preventivo più conveniente.
atto pubblico
loc.s.m.
TS dir.
a. redatto da un pubblico ufficiale e avente valore di prova
autorità pubblica
loc.s.f.
CO
l’amministrazione pubblica, gli organi dello Stato
bagno pubblico
loc.s.m.
CO
edificio pubblico dotato di stanzini da bagno utilizzabili a pagamento
comitato di salute pubblica
loc.s.m.
TS stor.
durante la rivoluzione francese, c. al quale la Convenzione Nazionale affidò il compito di sorveglianza sul potere esecutivo
concistoro pubblico
loc.s.m.
TS eccl.
c. a cui partecipano il papa, i cardinali, altri ecclesiastici e anche laici, nel quale viene imposto il galero cardinalizio ai nuovi cardinali o vengono ricevuti legati e ambasciatori
consolidamento del debito pubblico
loc.s.m.
TS econ.
sistemazione definitiva di un debito pubblico permanente tramite l’istituzione di un apposito servizio per il pagamento degli interessi e l’ammortamento eventuale di ciascun prestito o tramite l’istituzione di un unico servizio adibito al pagamento degli interessi e all’ammortamento di tutti i prestiti permanenti
contabilità pubblica
loc.s.f.
TS dir.
branca del diritto che si occupa della gestione finanziario-contabile dello stato e di altri enti pubblici.
conversione del debito pubblico
loc.s.f.
TS fin.
operazione finanziaria mediante la quale si mira a diminuire l’interesse di un debito pubblico o a modificarne la scadenza
corruzione di pubblico ufficiale
loc.s.f.
TS dir.pen.
delitto contro la pubblica amministrazione che consiste nel dare o nel promettere denaro oppure altri vantaggi a un pubblico ufficiale perché ometta o ritardi un atto del suo ufficio.
culto pubblico
loc.s.m.
TS eccl.
c. reso da persona legittimamente incaricata a nome della Chiesa
debito pubblico
loc.s.m.
TS econ.
d. contratto dallo stato per far fronte a un deficit di bilancio
deficit pubblico
loc.s.m.
TS fin.
=> disavanzo pubblico
delegato di pubblica sicurezza
loc.s.m.
TS burocr.
ufficiale di polizia presente in ogni capoluogo e provincia con determinate funzioni oggi esercitate dai commissari di pubblica sicurezza
delitto contro la fede pubblica
loc.s.m.
TS dir.
ogno reato di falsità
demanio pubblico
loc.s.m.
TS dir.
=> demanio.
denaro pubblico
loc.s.m.
CO
le entrate dello stato.
di dominio pubblico
loc.agg.inv.
CO
che appartiene alla collettività, di proprietà generale: un bene di dominio pubblico | fig., noto a tutti: una notizia, un fatto di dominio pubblico
diritto internazionale pubblico
loc.s.m.
TS dir.
insieme delle norme che disciplinano la comunità internazionale
diritto pubblico
loc.s.m.
TS dir.
insieme di leggi che regolano l’organizzazione e l’attività statale e degli altri enti politici minori nelle relazioni tra loro o con i privati
disavanzo pubblico
loc.s.m.
TS fin.
nei bilanci statali, disavanzo finanziario
dormitorio pubblico
loc.s.m.
CO
ricovero notturno per indigenti, gestito, spec. nelle grandi città, da enti assistenziali.
economia pubblica
loc.s.f.
TS econ.
1. studio dell’attività economica statale e degli altri organi di governo
2. settore pubblico di un’economia
ente pubblico
loc.s.m.
TS dir.
organismo che persegue fini di interesse collettivo, sia generale sia locale
esercizio pubblico
loc.s.m.
TS comm.
=> esercizio
fondo pubblico
loc.s.m.
TS fin.
titolo, azione od obbligazione emessi dallo stato o da altri enti pubblici
forza pubblica
loc.s.f.
CO
i corpi di polizia e dei carabinieri, in quanto delegati a far osservare l’ordine pubblico: intervento della forza pubblica
funzione pubblica
loc.s.f.
TS dir.
attività svolta nell’interesse della collettività dagli organi di stato, dagli enti pubblici e in genere dall’amministrazione statale | insieme dei funzionari dell’amministrazione pubblica
giardino pubblico
loc.s.m.
CO
area verde di uso pubblico, con vialetti, panchine, giochi per i bambini, ecc., all’interno di un centro abitato
guardia di pubblica sicurezza
loc.s.f.
CO
corpo militare statale, sostituito nel 1981 dalla polizia di stato, con compiti di osservazione, prevenzione e repressione dei crimini | agente di tale corpo
holding pubblica
loc.s.f.
TS econ.
società che controlla imprese a partecipazione statale.
igiene pubblica
loc.s.f.
TS med.
complesso di leggi e regolamenti che provvedono alla difesa collettiva contro le malattie infettive, al risanamento ambientale, al controllo dei mezzi di sostentamento e sim.
impresa pubblica
loc.s.f.
TS econ.
i. che ha per titolare lo stato o un altro ente pubblico
in pubblico
loc.avv.
CO
davanti a un pubblico, a un uditorio: cantare, esibirsi, parlare in pubblico | in presenza di estranei, davanti a tutti: fare una scenata in pubblico, osi mostrarti in pubblico con quel cappello?
interdizione dai pubblici uffici
loc.s.f.
TS dir.
pena accessoria, temporanea o perpetua, che priva il condannato dei diritti politici e della possibilità di esercitare cariche pubbliche
istituzione pubblica
loc.s.f.
CO
al pl., complesso degli organi politici e istituzionali di uno stato
istruzione pubblica
loc.s.f.
TS scol.
attività di insegnamento organizzata dallo stato
lavori pubblici
loc.s.m.pl.
CO
1. lavori di comune utilità destinati alla manutenzione o alla costruzione di opere pubbliche, finanziati dallo Stato o da enti locali (abbr. LL.PP.)
2. ministero dei lavori pubblici
locale pubblico
loc.s.m.
CO
qualsiasi locale adibito ad attività di svago o di ritrovo collettivo, come cinema, sale da ballo e sim., o di esercizio pubblico, come caffè, ristoranti, e sim.
luogo aperto al pubblico
loc.s.m.
TS dir.
l. aperto a tutti sotto particolari condizioni, come teatri, cinema, ecc. cui si accede dietro pagamento di un biglietto
luogo pubblico
loc.s.m.
CO
l. a cui chiunque può accedere senza alcuna limitazione
mettere in pubblico
loc.v.
CO
mettere in piazza
mezzo pubblico
loc.s.m.
CO
m. di trasporto collettivo a gestione pubblica, spec. con riferimento ad autobus e tram urbani
ministero dei lavori pubblici
loc.s.m.
CO
m. preposto alla direzione e al coordinamento dei lavori pubblici
ministero della pubblica istruzione
loc.s.m.
CO
m. preposto all’amministrazione dell’istruzione pubblica
misura pubblica
loc.s.f.
CO
funzione pubblica di misurazione su richiesta dell’interessato e svolta direttamente dai comuni o mediante appalto a concessionari dietro pagamento di un corrispettivo
monopolio pubblico
loc.s.m.
TS econ.
m. detenuto da un ente pubblico
nemico pubblico
loc.s.m.
CO
pericoloso delinquente ricercato dalla polizia | iperb., nemico pubblico numero uno: il più pericoloso in assoluto.
occupazione di suolo pubblico
loc.s.f.
TS dir.
diritto di un privato di usufruire temporaneamente, su licenza dell’autorità municipale, di una parte del suolo pubblico, dietro pagamento di un tributo
offerta pubblica di acquisto
loc.s.f.
TS econ.
o., rivolta ai possessori di azioni di una società commerciale, di acquistare azioni entro una data stabilita (sigla OPA)
oltraggio a pubblico ufficiale
loc.s.m.
TS dir.
reato commesso da chi reca offesa all’onore o al prestigio di un pubblico ufficiale.
opera pubblica
loc.s.f.
CO
spec. al pl., lavoro che lo Stato o altri enti pubblici eseguono per soddisfare bisogni collettivi (strade, scuole, ospedali e sim.)
opinione pubblica
loc.s.f.
CO
il giudizio della maggioranza dei cittadini su qcs. o qcn. | estens., la maggioranza stessa dei cittadini che pensano ed esprimono giudizi: fare appello all’opinione pubblica, informare, sensibilizzare, sfidare l’opinione pubblica.
ordine pubblico
loc.s.m.
1. CO
ordine pubblico internazionale
loc.s.m.
TS dir.intern.
complesso dei principi di un ordinamento giuridico atti a rappresentare i fondamenti etici della convivenza civile e a impedire l’applicazione di norme straniere contrastanti
pace pubblica
loc.s.f.
CO
assenza di conflitti sociali
patrimonio pubblico
loc.s.m.
TS dir.
complesso di beni di proprietà degli enti pubblici
pericolo pubblico
loc.s.m.
CO
1. persona particolarmente pericolosa; iperb., pericolo pubblico numero uno, il criminale più pericoloso in assoluto
2. iperb., scherz., chi rischia di procurare danni a se stesso e agli altri: al volante è un pericolo pubblico
3. TS dir. stato di emergenza che può essere dichiarato in caso di gravi disordini dal ministro degli interni previo assenso del presidente del consiglio, che comporta la sospensione delle principali garanzie e dei diritti di libertà dei cittadini.
persona pubblica
loc.s.f.
CO
uomo pubblico.
peso pubblico
loc.s.m.
CO
pesa
posto telefonico pubblico
loc.s.m.
CO
1. locale, cabina e sim. in cui sono installati uno o più apparecchi telefonici
2. nei paesi, esercizio pubblico, spec. bar o ristorante, in cui è allogato un telefono a disposizione del pubblico
prestito pubblico
loc.s.m.
TS econ.
1. => debito pubblico
2. p. concesso dall’operatore pubblico a un altro operatore, pubblico o privato
prezzo di vendita al pubblico
loc.s.m.
CO
p. sul quale viene applicata l'IVA
proprietà pubblica
loc.s.f.
TS dir.
p. dello Stato e degli enti pubblici territoriali, quali comuni, province e regioni
provveditorato alle opere pubbliche
loc.s.m.
TS burocr.
organo di amministrazione del ministero dei lavori pubblici decentrato nelle regioni
pubblica accusa
loc.s.f.
TS dir.
=> pubblico ministero
pubblica amministrazione
loc.s.f.
CO
amministrazione pubblica (abbr. P.A.)
pubblica calamità
loc.s.f.
TS dir.
ciascun evento che, costituendo un grave danno a persone o cose, debba ritenersi lesivo anche del pubblico interesse e comporti l’intervento della pubblica amministrazione
pubblica fede
loc.s.f.
TS dir.
fiducia accordata a determinate cose che si ritengono vere o veridiche
pubblica funzione
loc.s.f.
TS dir.
=> funzione pubblica
pubblica istruzione
loc.s.f.
CO
ministero della pubblica istruzione (abbr. P.I.)
Pubblica Sicurezza
loc.s.f.
CO
=> guardia di pubblica sicurezza (sigla PS)
pubbliche relazioni
loc.s.f.pl.
CO
l’insieme delle iniziative realizzate da un’associazione, un’azienda o sim., per far conoscere la propria attività o i propri fini e per creare un’opinione favorevole | il personale e la struttura che si occupano di tali iniziative (abbr. P.R., sigla PR, RP)
pubblico dominio
loc.s.m.
TS dir.
bene appartenente alla collettività
pubblico esercizio
loc.s.m.
CO
attività diretta alla somministrazione di generi di conforto o servizi (bevande, alloggio, ecc.) al pubblico
pubblico impiego
loc.s.m.
1. CO l’insieme degli impiegati pubblici (abbr. P.I.) | impiego svolto in un ufficio pubblico
2. TS dir. l’insieme dei rapporti giuridici o sindacali che intercorrono tra il lavoratore e la pubblica amministrazione da cui dipende
pubblico ministero
loc.s.m.
TS dir.
magistrato che esercita la pubblica accusa nel processo penale e al quale competono anche funzioni minori in materia civile (sigla PM)
pubblico registro automobilistico
loc.s.m.
TS dir.
registro creato allo scopo di rendere pubblici gli atti relativi alla costituzione, al trasferimento e all’estinzione di diritti riguardanti gli autoveicoli (sigla PRA)
pubblico ufficiale
loc.s.m.
TS dir.
chi è preposto, in modo temporaneo o permanente, a funzioni di tipo legislativo, amministrativo o giudiziario, con o senza rapporto di impiego con lo stato o con altro ente pubblico, ed è tutelato dalla legge penale mediante speciali figure di reato
pubblico ufficio
loc.s.m.
CO
spec. al pl., ufficio dello stato o di altri enti pubblici.
quiete pubblica
loc.s.f.
CO
condizione di tranquillità dei cittadini, non turbata da disordini o rumori molesti, tale da garantire una convivenza sociale ordinata e uno svolgimento regolare del lavoro: disturbare la quiete pubblica.
registro pubblico
loc.s.m.
TS dir.civ.
spec. al pl., l’insieme dei registri conservati presso i pubblici uffici e tenuti a disposizione di autorità e cittadini, nei quali i pubblici ufficiali iscrivono o trascrivono atti e documenti cui è collegata un’efficacia giuridica.
rendere di pubblica ragione
loc.v.
BU
rendere noto, divulgare
resistenza a pubblico ufficiale
loc.s.f.
TS dir.pen.
reato commesso da chi resiste con violenza o minacce a un pubblico ufficiale durante l’espletamento delle sue funzioni
risparmio pubblico
loc.s.m.
TS econ.
parte eccedente delle entrate tributarie sulle spese correnti della pubblica amministrazione
sanità pubblica
loc.s.f.
CO
sanità.
scrittura pubblica
loc.s.f.
TS dir.
documento redatto integralmente da un notaio o da altro pubblico ufficiale
scuola pubblica
loc.s.f.
CO
s. alle dirette dipendenze dello stato o del comune di competenza
servizio pubblico
loc.s.m.
CO
qualsiasi prestazione fornita dallo stato, da un ente pubblico o da un’impresa concessionaria, volta a soddisfare un’esigenza della collettività, sia di ordine materiale, sia di ordine sociale, culturale, ecc.; la struttura, l’ente, il personale che fornisce tale prestazione
sicurezza pubblica
loc.s.f.
TS dir.
condizione di uno stato in cui siano rispettati e fatti osservare i principi su cui è fondato in modo da permettere ai singoli il normale svolgimento delle proprie attività
spazio pubblico
loc.s.m.
TS urban.
s. sovrastante o sottostante un’area pubblica la cui occupazione è soggetta a speciali tasse comunali
spettacolo pubblico
loc.s.m.
CO
s. rappresentato in luogo pubblico e sottoposto a imposte erariali e norme amministrative.
suolo pubblico
loc.s.m.
TS dir.
area di proprietà di un ente pubblico destinata a usi e funzioni collettive.
telefono pubblico
loc.s.m.
CO
apparecchio telefonico a disposizione del pubblico | estens., posto telefonico pubblico
televisione pubblica
loc.s.f.
CO
t. gestita dallo stato che si autofinanzia, oltre che con i proventi della pubblicità, con un canone versato dagli abbonati.
testamento pubblico
loc.s.m.
TS dir.
t. scritto dal testatore e da questi consegnato al notaio
titolo del debito pubblico
loc.s.m.
TS fin.
=> titolo di stato
titolo pubblico
loc.s.m.
TS fin.
=> titolo di stato.
trasporto pubblico
loc.s.m.
CO
l’insieme dei mezzi di trasporto collettivo a gestione pubblica.
tribunale delle acque pubbliche
loc.s.m.
TS dir.
organo giurisdizionale costituito presso la corte di appello competente in materia di acque pubbliche
ufficiale di pubblica sicurezza
loc.s.m.
CO
pubblico ufficiale preposto a funzioni di pubblica sicurezza
uomo pubblico
loc.s.m.
CO
u., spec. politico, le cui azioni e opinioni hanno una risonanza pubblica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.