punteruolo

pun|te|ruò|lo
s.m.
1402; cfr. lat. mediev. punctirolus.


1a. CO attrezzo costituito da una sbarretta spec. di acciaio, con o senza manico e con punta estremamente acuminata, impiegato per praticare o allargare fori
1b. TS tipogr. strumento analogo per sollevare i caratteri nelle correzioni tipografiche e per eseguire la legatura dei pacchetti di composizione
2. TS paletnol. strumento litico a punta molto sottile ottenuta mediante sfregamento, usato probabilmente per praticare buchi, tipico del Paleolitico superiore
3. TS entom.com. nome comune delle specie della famiglia dei Curculionidi, dannosi alle coltivazioni di cereali
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.