puteale

pu|te|à|le
s.m., agg.
1499; dal lat. puteāle(m), der. di puteus “pozzo”.


1a. s.m. TS archeol. in Roma antica, parapetto, spec. di marmo decorato con motivi architettonici o rilievi scolpiti, che veniva eretto fino al XVI sec. per proteggere la bocca dei pozzi situati al centro dei cortili dei chiostri e dei palazzi nobiliari | tempietto simile al parapetto di un pozzo, costruito su un’area creduta sacra perché colpita da un fulmine
1b. s.m. TS arch. estens., parapetto di un pozzo
2. agg. BU relativo a pozzo, a cisterna
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.