quadrilatero

qua|dri||te|ro
agg., s.m.
1ª metà XIV sec; dal lat. mediev. quadrilatĕru(m), comp. di quadri- “quadri-” e -laterus “-latero”.


1. agg. CO che ha quattro lati: cortile, recinto quadrilatero
2a. s.m. TS geom. figura piana che ha quattro lati
2b. s.m. CO estens., oggetto, elemento, spazio che ha quattro lati
3a. s.m. TS milit. fortificazione di tale forma, dotata di baluardi sui vertici
3b. s.m. TS milit. territorio compreso tra quattro fortezze | TS stor. solo sing., per anton., anche con iniz. maiusc., sistema di fortificazioni austriache, creato dopo il 1815, che aveva come capisaldi le fortezze di Mantova, Peschiera, Verona e Legnano
4. s.m. TS sport nel calcio, schema tattico che consiste nel creare un blocco di giocatori formato da due mediani laterali e dalle due mezze ali

Polirematiche

quadrilatero delle vocali
loc.s.m.
TS fon.
metodo di classificazione delle vocali che si vale di un sistema di assi cartesiani su cui vengono riportati per tutte le vocali i valori di luogo di articolazione e di grado di apertura del canale orale
quadrilatero di scorrimento
loc.s.m.
TS viabil.
sistema di strade urbane costruite in modo tale da formare un tracciato, di forma quadrata, percorribile in un unico senso di marcia.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.