quaresima

qua||ṣi|ma
s.f.
1348-53; lat. *quarrēsĭma(m), var. di quadragesima, v. anche quadragesima.


1. CO TS relig. periodo penitenziale di quaranta giorni in preparazione della Pasqua, che ha inizio il mercoledì delle Ceneri e termina il giovedì santo: fare, osservare la quaresima, rispettare i precetti imposti in tale periodo; lungo come la quaresima, scherz., di qcs., che dura molto tempo o, anche, di qcn., che impiega molto tempo a fare qcs.
2. BU periodo di digiuno compiuto durante l’anno per prescrizione ecclesiastica o per penitenza
3. BU estens., periodo di disagi e privazioni

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.