rabboccare

rab|boc||re
v.tr.
1835; der. di abboccare con ra-.


CO
1a. colmare fino all’orlo un recipiente: rabboccare un fiasco
1b. aggiungere in quantità tale da riportare al giusto livello: rabboccare l’olio del motore
2. TS edil. spianare una superficie muraria irregolare applicandovi l’intonaco: i muri non erano stati rabboccati
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.