raccordo

rac|còr|do
s.m.
1905; der. di 1raccordare, cfr. fr. raccord.


CO
1a. ciò che serve da collegamento fra due o più elementi: una scala a chiocciola fungeva da raccordo fra i due piani | tratto stradale che collega due autostrade o arterie di grande traffico: raccordo autostradale
1b. fig., collegamento logico e intuitivo fra concetti e idee nella composizione e nella scrittura: questa parola costituisce il raccordo fra le due terzine successive
2. TS tecn. nel disegno industriale, sagoma che elimina lo spigolo vivo fra due superfici
3. TS mecc. tratto di curva che unisce due elementi o due segmenti posti sotto un qualunque angolo, diverso da 180°
4. TS idraul., elettr. tratto di tubo, variamente sagomato e filettato, atto all’unione di due tronchi onde crearne la continuità
5. TS aer. => superficie di raccordo
6. TS aer. => bretella di rullaggio
7. TS cinem. tecnica e modalità di unione fra due inquadrature | l’inquadratura inserita

Polirematiche

raccordo anulare
loc.s.m.
TS ing.civ.
strada o sistema di strade di circonvallazione, costruite intorno a una grande città, che collegano tra di  loro le grandi vie di comunicazione che vi convergono  
superficie di raccordo
loc.s.f.
TS aer.
ogni sezione di superficie collocata tra corpi aerodinamici associati per ridurne la resistenza d’interferenza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.