racemo

ra||mo
s.m.
2ª metà XIII sec; dal lat. racēmu(m), di orig. mediterranea.


1. LE grappolo d’uva: tre viti sorelle | intrecciate v’occhieggiano | da’ racemi (D’Annunzio)
2. TS bot. infiorescenza o ramificazione in forma di grappolo, caratterizzata dalla maggiore crescita dell’asse centrale rispetto ai rametti laterali
3. TS arte motivo decorativo molto usato nell’arte romana e medievale, costituito da un tralcio vegetale isolato o replicato in serie, spec. in volute con svolgimento continuo, terminante con un grappolo o un fiore e talvolta affiancato da figure animali o antropomorfe
4. TS chim. => miscela racemica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.