raffinato

raf|fi||to
p.pass., agg., s.m.

 AU 

1. p.pass. => raffinare , raffinarsi
2. agg. AD che ha subito un procedimento di raffinazione: petrolio raffinato, zucchero raffinato
3. agg. AD portato a un elevato grado di perfezione, al culmine della sublimazione: una cucina raffinata, uno stile via via sempre più raffinato; anche riferito a cose o azioni negative: una raffinata crudeltà, l’hanno sottoposto ai più raffinati tormenti | estens., estremamente fine, squisito: una persona dai modi veramente raffinati
4. agg. AD di qcn., che ha raggiunto elevati livelli nell’esercizio o nella conoscenza di un’arte, una disciplina, ecc.: un raffinato cultore di cinema, una raffinata artista | estens., dotato di gusto ricercato e di modi eleganti: una donna estremamente raffinata; anche s.m.: lui non apprezza queste cose, è un raffinato!
5. s.m. TS chim. prodotto residuo dell’estrazione di un solvente


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità