ragazza

ra|gàz|za
s.f.
av. 1419; der. di ragazzo.


1. FO persona di sesso femminile nell’età compresa tra la pubertà e l’età adulta: una ragazza di 20 anni; una perla di ragazza, una ragazza d’oro: r. ricca di pregi, di doti; un pezzo, tocco di ragazza: r. molto bella e vistosa
2. CO donna nubile: firmare con il cognome da ragazza; ragazza da marito: r. in età adatta per il matrimonio; anche agg.: rimanere ragazza
3. CO fam., giovane donna con la quale si ha un rapporto sentimentale, non necessariamente impegnativo; fidanzata
4. CO colloq., giovane donna che svolge le funzioni di aiutante in casa o di lavorante in un esercizio, un negozio o sim.; commessa: cercasi ragazza come aiuto in negozio

Polirematiche

ragazza copertina
loc.s.f.
CO
fotomodella la cui immagine compare sulle copertine dei periodici
ragazza cubo
loc.s.f.
CO
cubista
ragazza di vita
loc.s.f.
BU
prostituta
ragazza immagine
loc.s.f.
CO
ragazza appariscente ingaggiata, spec. in locali notturni o in occasione di lanci pubblicitari, per attirare il pubblico
ragazza madre
loc.s.f.
CO
giovane donna nubile con uno o più figli che da sola esercita le funzioni di genitore
ragazza pompon
loc.s.f.
1. CO r. che sostiene, spec. in America durante gli incontri sportivi, le squadre maschili di football o di baseball, ballando, creando coreografie e agitando vistose nappe colorate al bordo campo
2. BU ballerina di spettacoli di varietà
ragazza squillo
loc.s.f.
CO
prostituta che si può contattare tramite appuntamento telefonico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.