rallargare

ral|lar||re
v.tr.
1313-19; der. di allargare con ra-.


1. CO fam., allargare, ampliare
2. LE fig., ampliare, aumentare: la mente mia, che prima era ristretta, | lo ’ntento rallargò, sì come vaga (Dante) | rendere più intenso: fatti sicur ché noi semo a buon punto; | non stringer ma rallarga ogne vigore (Dante)
3. BU distanziare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.