rallegrare

ral|le|grà|re
v.tr.
fine XII sec; der. di allegrare con ra-.

AD
1a. suscitare sentimenti di gioia e contentezza, allietare: la nascita del nipotino ha rallegrato tutta la famiglia
1b. rendere allegro o più allegro, rasserenare: ci rallegra con le sue battute
1c. LE consolare, confortare: l’Italia | afflitta di regali ire straniere | voli improvviso a rallegrarla il carme (Foscolo)
2. CO fig., rendere più vivace, più piacevole: ha rallegrato il salotto con tende colorate, i fiori rallegrano il giardino
3. OB LE onorare solennemente: non che Roma di carro così bello | rallegrasse Affricano, o vero Augusto (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.