ramaglia

ra||glia
s.f.
av. 1698; dal fr. ramaille, dal lat. ramalia nt. pl., der. di ramus “ramo”.


1. CO insieme di rami e frasche tagliati da un albero; sterpaglia, fascina di rami secchi | LE fitto intrico di rami, boscaglia: nebbie sottili … d’iridi pendule de la ramaglia in fiore (D’Annunzio)
2. BU fig., elemento superfluo e ridondante di un’opera letteraria
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.