1ramoso

ra||so
agg.
1341-42; dal lat. ramōsu(m), v. anche ramo.


1a. CO ricco di numerosi e fitti rami: ippocastano ramoso
1b. BU ramificato: corna ramose
2. TS arald. di cervo o daino, che ha le corna di smalto differente da quello del corpo, o composte di un numero di pezzi diversi dai sei consueti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.