raperonzolo

ra|pe|rón|zo|lo
s.m.
av. 1400; etim. incerta, forse da raponzolo.


TS bot.com. erba biennale del genere Campanula (Campanula rapunculus) con radici carnose commestibili a forma di carota, diffusa nei prati e nei boschi delle regioni mediterranee | la radice di tale pianta
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.