rassomigliare

ras|so|mi|glià|re
v.intr. e tr.
av. 1304; der. di assomigliare con ri-.

AU
1a. v.intr. (avere o essere) essere somigliante a qcn. nell’aspetto o in determinate caratteristiche e qualità: rassomiglia alla madre; corrispondere a un modello, un ritratto e sim: non rassomigli per niente alla foto
1b. v.intr. (avere o essere) richiamare qcs. per analogia: i mobili rassomigliavano ad arredi da chiesa
2. v.tr. BU mettere a confronto, stabilire una corrispondenza: Dante rassomiglia Paolo e Francesca a due colombe
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.