rasura

ra|ṣù|ra, ra||ra
s.f.
sec. XIV; dal lat. rasūra(m), v. anche radere.


BU
1. il radere | ciò che viene asportato radendo
2. taglietto prodotto da un rasoio o da un altro oggetto simile
3. TS paleograf. nelle antiche pergamene, operazione di raschiatura effettuata con la pietra pomice o con una lama per cancellare una o più lettere dal testo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.