ratione loci

ra|tió|ne lò|ci
loc.s.f.inv., lat. 
lat. ratione loci propr. "per ragione del luogo".

TS dir.
attribuzione della competenza a un determinato organo , spec. il giudice , scelto in base al luogo dove è accaduto il fatto o dove è sorta o deve essere eseguita un’obbligazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.