rattratto

rat|tràt|to
p.pass., agg.

1. p.pass. => rattrarre , rattrarsi
2. agg. LE paralizzato, paralitico: né sarebbe stato alcuno che veduto l’avesse, che non avesse detto lui veramente esser tutto della persona perduto e rattratto (Boccaccio)
3. agg. LE di arto, rattrappito, contratto: era il pollice alquanto più discosto | dall’altre dita e il mignolo rattratto (D’Annunzio)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.