rauwolfia

rau|wòl|fia
s.f.
1959; dal lat. scient. Rauwolfĭa, der. di Rauwolf, nome del medico e botanico tedesco Leonhard Rauwolf (…-1596).


TS bot. pianta legnosa del genere Rauwolfia, con foglie opposte o verticillate, peduncolate, fiori in ombrelle e frutti piccoli | con iniz. maiusc., genere della famiglia delle Apocinacee cui appartengono un centinaio di specie, tra cui la Rauwolfia serpentina, dalle cui radici si estraggono alcuni alcaloidi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.