ravvedimento

rav|ve|di|mén|to
s.m.
1677; der. di ravvedersi con -mento.


CO il ravvedersi e il suo risultato: avere un improvviso ravvedimento

Polirematiche

ravvedimento operoso
loc.s.m.
1. TS dir.pen. cambiamento volontario di atteggiamento ammesso dalla legge da parte di chi sta per compiere un reato e impedisce che esso si verifichi
2. TS dir.trib. atto volontario del contribuente, ammesso dalla legge, grazie a cui questi può riparare a certe omissioni o infrazioni degli obblighi tributari.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.