recitazione

re|ci|ta|zió|ne
s.f.
av. 1375 nell'accez. 2b; dal lat. recitatiōne(m), v. anche recitare.


CO
1. il recitare, l’essere recitato: recitazione di una poesia, di un monologo
2a. interpretazione di un’opera teatrale o cinematografica: recitazione di un dramma, di un film, di una commedia
2b. modo, tecnica con cui si recita: una buona, una cattiva recitazione; recitazione efficace, enfatica
2c. arte del recitare: scuola, esercizi di recitazione
3. OB narrazione, esposizione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.