recupero

re||pe|ro
s.m.
1793; der. di recuperare.

AU
1a. il recuperare qcs. che era stato rubato, che si era perso e sim.: il recupero della refurtiva, di una somma di denaro
1b. fig., il riacquistare energie, facoltà fisiche o psichiche, spec. dopo una malattia: un fisico con una buona capacità di recupero, dopo l’operazione ha avuto un rapido recupero | il riottenere un bene morale: recupero della serenità, della libertà, di un’amicizia
2. reinserimento nella società, nel mondo del lavoro e sim., di persone disabili o disadattate: il recupero degli emarginati; recupero di un ex tossicodipendente, di un carcerato
3a. riutilizzazione di quanto era stato posto in disuso: recupero di un mobile mediante restauro
3b. nuova valorizzazione, rilancio di quanto era stato svalutato, tralasciato: recupero di antiche tradizioni, recupero di un progetto
4. TS urban. attività volta al ripristino di edifici e spazi architettonici di interesse storico o ambientale, attraverso riadattamento o ricostruzione: piano di recupero
5. CO riduzione di uno svantaggio, miglioramento di una situazione negativa e sim.: recupero del ritardo, recupero del distacco dagli avversari, recupero di un candidato alle elezioni
6a. TS sport => gara di recupero | => partita di recupero
6b. TS sport l’insieme dei minuti di recupero concessi dall’arbitro al termine di una partita
6c. TS sport => rep êchage
6d. TS sport nel crawl americano o giapponese, l’atto con cui il nuotatore riporta il braccio in avanti passando fuori dall’acqua
7. TS ling. riassunzione nell’uso di espressioni o termini desueti | TS lett. ripresa di parole o espressioni obsolete da parte di un autore: i recuperi di D’Annunzio
8. TS psic. richiamo da parte della memoria delle informazioni precedentemente immagazzinate
9. TS ciò che viene recuperato | BU mar. relitto sommerso riportato in superficie o a terra

Polirematiche

classe di recupero
loc.s.f.
CO
classe di studenti in ritardo nello svolgimento dei corsi scolastici, che seguono lezioni di recupero
corso di recupero
loc.s.m.
TS scol.
c. organizzato dal consiglio di istituto di una scuola per alunni che, avendo scarso profitto, necessitano di lezioni ulteriori
di recupero
loc.agg.
CO
di qcs., che viene riutilizzato: maglione fatto con lana di recupero, pacco incartato con carta di recupero | di materiale, che è convenientemente riutilizzabile in un ciclo produttivo
film di recupero
loc.s.m.
TS cinem.
f. prodotto utilizzando le scenografie e i costumi di un altro, spec. costoso e spettacolare
gara di recupero
loc.s.f.
TS sport
g. con cui un atleta o una squadra eliminati da un torneo tentano di rientrare in classifica
minuto di recupero
loc.s.m.
TS sport
spec. al pl., nel calcio, ciascuno dei minuti di gioco concessi dall’arbitro oltre il termine regolamentare della partita, per recuperare le interruzioni occorse
partita di recupero
loc.s.f.
TS sport
p. che si disputa a seguito di un rinvio dovuto a cause di forza maggiore
recupero crediti
loc.s.m.
TS comm.
l’insieme delle attività, spec. svolte da un apposito ufficio, miranti a ottenere il pagamento dei crediti da parte dei debitori inadempienti mediante l’esercizio di apposite iniziative legali.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.