referto

re|fèr|to
s.m.
sec. XIV; prob. dal lat. refert, propr. 3ª pers. sing. dell’ind. pres. di refĕrre “1riferire”, parola con la quale si iniziavano le relazioni.


1. OB racconto, resoconto
2. CO TS med. relazione scritta rilasciata dal medico sullo stato clinico del paziente dopo un esame clinico o strumentale: referto ginecologico, radiologico
3. TS dir. atto obbligatorio con cui un medico o chi esercita una professione sanitaria informa l’autorità giudiziaria di eventi criminosi perseguibili d’ufficio, in conseguenza dei quali è stata richiesta la sua assistenza professionale

Polirematiche

omissione di referto
loc.s.f.
TS dir.
reato commesso da chi, nell’esercizio di una professione sanitaria, omette o ritarda di riferire all’autorità casi che presentino i caratteri di un delitto e per i quali si debba procedere d’ufficio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.