regolarità

re|go|la|ri|
s.f.inv.
1560;


CO
1. l’essere regolare, conforme alle regole: regolarità di un concorso, regolarità di una procedura
2. proporzione, armonia dei tratti: regolarità dei lineamenti, del volto
3. frequenza regolare di alcune funzioni, spec. fisiologiche: regolarità del polso, della pressione
4a. costante periodicità con cui si ripetono determinate azioni: lo vado a trovare con regolarità
4b. costanza con cui si è soliti svolgere un’azione: regolarità nello studio | puntualità: regolarità nei pagamenti
5. sistematicità del funzionamento di un meccanismo: quest’orologio funziona con regolarità
6. TS sport rendimento costante di un atleta | spec. nel tennis, tattica di gioco che consiste nel tenere la palla in gioco senza cercare di fare il punto ma aspettando l’errore dell’avversario: giocare di regolarità
7. TS tess. di un filato, costanza di rapporto tra peso e unità di lunghezza
8. TS mat. condizione cui soddisfa una funzione per essere regolare

Polirematiche

gara di regolarità
loc.s.f.
TS sport
g. motoristica in cui i concorrenti devono rispettare la tabella di marcia compiendo il percorso di gara nel tempo stabilito
grado di regolarità
loc.s.m.
TS mecc.
numero che indica i limiti percentuali entro i quali può variare la velocità di un organo meccanico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.