rendere

rèn|de|re
v.tr.
1219; lat. rĕddĕre, con influsso di prendere, spendere, vendere.


1a. FO dare indietro, restituire, riconsegnare: rendere il maltolto a qcn., rendimi i soldi che ti ho prestato! | far riavere: la cura gli ha reso la salute, nessuno mi può rendere la serenità di un tempo | LE dare ciò che si è promesso: o natura, o natura, perché non rendi poi | quel che prometti allor? (Leopardi)
1b. FO contraccambiare, ricambiare: rendere il saluto, un favore, uno sgarbo
2. FO offrire, fornire: rendere una testimonianza; rendere un ottimo, un pessimo servizio
3. FO manifestare con solennità e con atti formali, tributare: rendere lode, omaggio; rendere gli onori funebri, gli onori militari
4a. FO dare come utile, far guadagnare: un investimento che rende molto, in certi mesi il commercio rende poco | produrre: il campo rende ogni anno alcuni quintali di grano
4b. FO estens., dare come risultato, come effetto positivo: rendere molto, poco sul lavoro, in ufficio, a scuola
5. FO far diventare: rendere triste, nervoso; una frana ha reso impraticabile il sentiero, un professore che sa rendere affascinante la sua materia
6. CO tradurre: come hai reso quel passo di Eschilo?
7. BU riflettere un’immagine, rispecchiare
8. BU emettere un suono
9. FO esprimere, rappresentare, riprodurre in un’opera d’arte, in uno scritto, in un discorso, ecc.: rendere in un dipinto un gesto, l’espressione del volto, la malinconia di un paesaggio; le tue parole rendono bene il mio pensiero

Polirematiche

a buon rendere
loc.avv.
CO
per indicare che si accetta un favore con il proposito di ricambiarlo appena possibile: prendo il tuo libro a buon rendere, grazie, a buon rendere!
a rendere
loc.agg.inv.
CO
di involucro, contenitore e sim., che deve essere restituito: imballaggio a rendere, vetro a rendere
rendere accorto
loc.v.
CO
avvertire, mettere in guardia: rendere accorto qcn. di un rischio
rendere colpo per colpo
loc.v.
CO
r. pan per focaccia
rendere conto
loc.v.
CO
dare spiegazioni o ragguagli, spec. per giustificare: mi dovrai rendere conto delle tue decisioni
rendere di pubblica ragione
loc.v.
BU
rendere noto, divulgare
rendere giustizia
loc.v.
CO
riconoscere e ristabilire i diritti, riparare le offese: con questo processo ti sarà finalmente resa giustizia; anche fig.: questa fotografia non gli rende giustizia
rendere grazie
loc.v.
CO
ringraziare, spec. nel linguaggio religioso: rendiamo grazie a Dio!
rendere il cambio
loc.v.
CO
contraccambiare: rendere il cambio a qcn. per un favore ricevuto
rendere la pariglia
loc.v.
CO
r. pan per focaccia
rendere la vita difficile
loc.v.
CO
tormentare, assillare: gli impegni mi stanno rendendo la vita difficile
rendere l’anima a Dio
loc.v.
CO
morire
rendere le armi
loc.v.
BU
consegnarle al nemico in segno di resa
rendere l’idea
loc.v.
CO
far capire in modo chiaro e immediato: ho reso l’idea?, questo esempio rende l’idea di ciò che voglio dire
rendere madre
loc.v.
CO
di uomo, rendere gravida una donna, metterla incinta
rendere merito
loc.v.
CO
ricompensare adeguatamente: Dio te ne renda merito! | mostrare gratitudine e riconoscenza: chiunque ti renderà merito per il lavoro che stai facendo
rendere noto
loc.v.
CO
informare
rendere onore
loc.v.
CO
onorare; riconoscere il merito, il valore di qcn.: rendere onore ai meritevoli
rendere onore al vero
loc.v.
CO
dire la verità senza soggezione: rendiamo onore al vero e ammettiamo la nostra ignoranza
rendere padre
loc.v.
CO
di donna, partorire un figlio facendo diventare padre colui con il quale lo ha concepito
rendere pan per focaccia
loc.v.
CO
vendicarsi di un danno, di un torto ricevuto facendolo subire a propria volta al responsabile
rendere pari a pari
loc.v.
CO
rendere pan per focaccia
rendere ragione
loc.v.
CO
rendere conto.
vuoto a rendere
loc.s.m.
CO
contenitore, spec. di vetro, che deve essere restituito
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.