rescritto

re|scrìt|to
s.m.
av. 1363; dal lat. rescrīptu(m), propr. p.pass. nt. di rescribĕre “rispondere per scritto”.


1. TS stor. risposta scritta, giuridicamente vincolante, divenuta poi fonte di diritto, che gli imperatori romani davano a quesiti posti da magistrati o da privati su casi di diritto
2. TS dir. pronunciamento scritto di un sovrano avente valore di legge o di decisione inappellabile (ad es. editti, ordinanze, ecc.)
3. TS dir.can. decisione dell’autorità ecclesiastica competente su questioni teologiche; responso con cui l’autorità ecclesiastica, su richiesta dell’interessato, risolve una controversia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.