resistente

re|si|stèn|te
p.pres., agg., s.m. e f.

 AU 

1. p.pres. => resistere
2. agg. CO che oppone resistenza agli effetti di un’azione contraria conservando le proprie caratteristiche: muro resistente, materiale resistente a pressione, termicamente resistente
3a. agg. CO che resiste all’usura, che non si deteriora: tessuto resistente | fig., che non perde valore, che dura nel tempo: legame resistente
3b. agg. CO che resiste alla fatica, ai disagi: avere un organismo, una fibra resistente
4. agg. TS biol. di microrganismo o ceppo batterico, che presenta resistenza agli antibiotici, alle basse temperature e sim.
5. agg. TS agr. di pianta, spec. coltivata, dotata di immunità ereditaria all’azione dei parassiti
6. s.m. e f. TS dir. controparte che si oppone all’accoglimento di un ricorso davanti all’autorità giurisdizionale
7. s.m. e f. TS stor. chi ha partecipato alla Resistenza
8a. agg. OB LE che resiste all’assalto del nemico senza retrocedere: trovata più resistente schiera (Boccaccio), al telamonio resistente Aiace (Carducci)
8b. agg. BU fig., che si oppone, riluttante


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.