retro-

|tro–
pref.
dal lat. retro-, cfr. retro “dietro, indietro”.


pref. posizione arretrata, posizione posteriore, movimento all’indietro in senso spaziale e, meno frequentemente, temporale, in parole di origine latina: retroagire, retrocedere, retrogrado; si premette produttivamente a sostantivi e, raramente, ad aggettivi e verbi: retroattivo, retrocarica, retrodatare, retromarcia, retroscena, retrovia; si può premettere anche a sostantivi e aggettivi deverbali di cui non è attestato correntemente il verbo prefissato: retroflessione, retrovisivo, retrovisore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.