retrogrado

re|trò|gra|do
agg., s.m.
sec. XIII; dal lat. retrōgrădu(m).


CO
1a. agg., che si muove all’indietro: il nuoto retrogrado dei polipi
1b. agg., che si muove in senso antiorario o in senso contrario a quello considerato normale: il movimento retrogrado di un ingranaggio, delle lancette; scrittura retrograda, che procede da destra a sinistra
2. agg., s.m. CO fig., che, chi è attaccato al passato e contrario al progresso: un partito retrogrado, mentalità retrograda, non dare retta a quei retrogradi!
3. agg. TS psic. che si riferisce a momenti o eventi anteriori a un evento di riferimento
4. agg. OB inverso

Polirematiche

amnesia retrograda
loc.s.f.
TS neurol.
perdita della memoria relativa agli avvenimenti precedenti l’inizio della malattia.
moto retrogrado
loc.s.m.
1. TS astron. movimento di un pianeta che avviene in senso contrario a quello con il quale il Sole percorre l’eclittica, cioè da ovest a est
2. TS mus. movimento che imita a ritroso un disegno melodico dall’ultima nota alla prima
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.