riabilitare

ri|a|bi|li||re
v.tr.
1692; der. di abilitare con ri-; nelle accez. 2 e 5 cfr. ingl. (to) rehabilitate.


1. CO abilitare di nuovo, rendere nuovamente idoneo, spec. a una professione, un’attività e sim.: essere riabilitato all’insegnamento
2. CO TS med. riportare alla normale funzionalità un arto o un organo leso; riportare alla piena efficienza psicofisica un soggetto affetto da minorazioni congenite o acquisite
3. TS dir. restituire un soggetto alla pienezza della capacità legale e dei diritti che aveva perduto in seguito a una condanna, cancellando quest’ultima e gli effetti che da essa conseguono
4. CO fig., rendere nuovamente degno di stima e di rispettabilità sociale: il suo comportamento l’ha riabilitato
5. CO ripristinare, ricostruire, mettere nuovamente in grado di produrre: riabilitare un impianto, un’industria
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.