riandare

ri|an||re
v.intr. e tr.
av. 1313; der. di 1andare con ri-.


1. v.intr. (essere) CO andare di nuovo, ritornare: riandare in vacanza, riandare a lavorare; anche fig.: riandare con il pensiero, con la memoria al passato
2. v.tr. LE ripercorrere: ancor non sei tu paga | di riandare i sempiterni calli? (Leopardi)
3. v.tr. LE fig., riesaminare, ripercorrere con il pensiero, con la memoria: il gran lavoro della sua mente era di riandare la storia di que’ tristi anni passati (Manzoni)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.