ricantare

ri|can||re
v.tr.
sec. XIV; dal lat. recantāre, v. anche 1cantare.


1. CO cantare di nuovo, ripetere una canzone; ricantare la stessa, la vecchia canzone, ripetere noiosamente sempre le stesse cose
2. BU fig., fam., ripetere con insistenza o monotonia cose risapute o luoghi comuni: è sempre pronto a ricantare le lodi di suo figlio
3. LE ripetere ciò che si era già scritto in precedenti opere: molti … m’accuseranno d’avere ricantato le antiche mitologie (Foscolo) | OB spec. ass., ritrattare, dire il contrario di quanto si è precedentemente affermato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.