ricercatezza

ri|cer|ca|téz|za
s.f.
av. 1764;


CO
1. particolare eleganza e raffinatezza, talora eccessiva, ostentata da una persona nei gusti, nei comportamenti, nel modo di vestire, di parlare o di scrivere: vestire alla buona, senza ricercatezza, parlare con ricercatezza di linguaggio
2. spec. al pl., espressione verbale o scritta improntata a ostentazione di eleganza e a raffinata ricerca di effetti rari e preziosi: racconto pieno di ricercatezze, ricercatezza stilistica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.