ridosso

ri|dòs|so
s.m.
av. 1540; der. di dosso con ri-.


1. CO riparo naturale o artificiale che protegge qcs. da uno o più lati: il paese è protetto dal ridosso delle colline
2. TS mar. riparo, luogo protetto dalle forze del vento e del mare
3. RE tosc., spec. nel commercio, concorrente

Polirematiche

a ridosso
loc.avv.
1. BU al riparo: stare a ridosso
2. CO strettamente vicino o di fianco: le barche sono a ridosso tra loro | pericolosamente vicino, addosso: avere i nemici a ridosso
a ridosso di
loc.prep.
CO
1. al riparo, sotto il riparo di qcs.; estens., molto vicino, contro, addosso a qcs.: stare a ridosso del muro | minacciosamente vicino a qcn., addosso: giungere a ridosso dei fuggiaschi
2. estens., in prossimità temporale: essere a ridosso dell’estate.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.