rifiorire

ri|fio||re
v.intr. e tr.
sec. XIV; der. di fiorire con ri-.


CO
1. v.intr. (essere o avere) fiorire di nuovo, produrre di nuovo fiori: questa pianta rifiorisce più volte durante l’anno | di luogo, coprirsi di fiori: presto il giardino rifiorirà
2. v.intr. (essere) fig., riprendere vigore, riacquistare prosperità, splendore ecc.: rifioriscono le lettere, i commerci, poco a poco la sua salute è rifiorita
3. v.intr. (essere) di macchia, ruggine e sim., riaffiorare in superficie: la muffa è rifiorita sul muro | di pustola, brufolo e sim., ricomparire | di una superficie, coprirsi di nuovo di macchie e sim.: il muro è rifiorito per l’umidità
4. v.tr. LE far fiorire di nuovo: cari selvaggi colli che il giovine april rifioria (Carducci)
5. v.tr. OB rifinire, ritoccare un’opera d’arte
6. v.tr. TS ing.civ. cospargere o rinforzare con ghiaia, pietre o altro materiale una strada, una massicciata o una gettata
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.